menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Inchiesta su Itas: rinvio a giudizio per gli indagati, processo in aprile

Oltre all'ex direttore generale, Ermanno Grassi, il giudice Francesco Forlenza ha rinviato a giudizio anche l'ex collaboratrice Alessandra Gnesetti, il titolare di Target, Roberto Giuliani, Gabriele Trevisan della società Point rent car e Paolo Gatti

Rinvio a giudizio per gli indagati nel caso Itas, che ora diventano formalmente imputati. Oltre all'ex direttore generale, Ermanno Grassi, il giudice Francesco Forlenza ha rinviato a giudizio anche l'ex collaboratrice Alessandra Gnesetti, il titolare di Target, Roberto Giuliani, Gabriele Trevisan della società Point rent car e Paolo Gatti, ex dirigente ed ex procuratore speciale di Itas Patrimonio. Il 12 aprile si aprirà il processo per tutti e cinque. Itas si è costituita parte civile e ha chiesto un risarcimento di oltre 2 milioni fra danni patrimoniali e di immagine.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Trentino rischia la zona rossa? 

Attualità

Covid, sintesi del nuovo Dpcm

Attualità

Giovo è in zona rossa, cosa si può fare?

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Il Trentino rischia la zona rossa? 

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento