Cronaca

Controlli contro alcol e droghe al carnevale di Storo: 64 fermati

I militari hanno emesso diverse contravvenzioni amministrative e segnalato parecchi giovani per uso di sostanza stupefacente, oltre ad aver controllato complessivamente anche 28 veicoli

Sono state 64 persone le persone fermate e controllate dai carabinieri di Storo con l'ausilio delle vicine Stazioni di Ledro e Pieve di Bono in occasione del 50° Gran Carnevale di Storo. I militari hanno emesso diverse contravvenzioni amministrative e segnalato parecchi giovani per uso di sostanza stupefacente, oltre ad aver controllato complessivamente anche 28 veicoli.

I primi controlli sono scattati sabato sera, quando la festa è entrata nel vivo e subito sono stati intercettati alcuni giovani che in gruppo si dirigevano verso la zona concerto. Nel complesso sono stati 10 i giovani risultati positivi al controllo per il possesso di sostanze stupefacenti, hashish e marijuana, e 22 i grammi sequestrati. I fermati sono tutti giovani tra i 16 ed i 22 anni, sia del posto che dalle zone vicine, anche del bresciano.

Sono stati poi multate 10 persone per ubriachezza, mentre 7 minorenni sono stati trovati in possesso di alcoolici. Nel corso dei controlli è stato anche denunciato un giovane 17enne della zona trovato in possesso di un coltello a serramanico. Due invece le persone denunciate per guida in stato di ebbrezza e per cui è scattato il ritiro della patente.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli contro alcol e droghe al carnevale di Storo: 64 fermati

TrentoToday è in caricamento