Cronaca

Blitz dei carabinieri, trovati 500 chili di fuochi d'artificio

Erano in una mansarda a San Michele all'Adige, perquisita questa mattina dal militari dell'Arma. Gli investigatori sono arrivati all'abitazione dopo indagini e accertamenti condotti negli ultimi giorni

I carabinieri hanno trovato un deposito di fuochi d'artificio detenuti illegalmente. L'operazione, condotta in mattinata a San Michele all'Adige, ha permesso ai militari di sequestrare una quantità di materiale pirotecnico stimata per ora tra i 400 e i 500 chili. I carabinieri sono arrivati ad individuare l'abitazione dopo una serie di verifiche e accertamenti condotti nei giorni scorsi. Ora, presenti anche gli artificieri, si sta cercando di valutare l'eventuale pericolosità del materiale sequestrato, così come il luogo di fabbricazione. I carabinieri stanno cercando anche di individuare il responsabile della detenzione illecita, che rischia una denuncia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blitz dei carabinieri, trovati 500 chili di fuochi d'artificio

TrentoToday è in caricamento