rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca

Controlli in via Brennero e piazza Dante: identificate oltre 50 persone

Proseguono i controlli dei Carabinieri del Comando Provinciale di Trento finalizzati a contrastare la criminalità ed in particolar modo quella dedita alla consumazione di reati contro il patrimonio, lo spaccio di stupefacenti, lo sfruttamento della prostituzione

Proseguono i controlli dei Carabinieri del Comando Provinciale di Trento finalizzati a contrastare la criminalità ed in particolar modo quella dedita alla consumazione di reati contro il patrimonio, lo spaccio di stupefacenti, lo sfruttamento della prostituzione ed il favoreggiamento dell’immigrazione. Nella notte di venerdì, a Trento, una decina di pattuglie ha cinturato l’area di Piazza Dante, di Piazza Santa Maria Maggiore e del Parco Santa Chiara, controllando circa 50 persone e tra questi molti giovani, in particolare stranieri di origine africana. Alcune delle persone controllate sono state accompagnate in caserma per le operazioni di identificazione ed analoghi accertamenti sono stati effettuati in via Brennero, nelle zone abitualmente frequentate dalle prostitute e dai loro clienti. Una di queste, una cittadina moldava, è stata denunciata per violazione della normativa stranieri, in quanto colpita da un ordine di espulsione del Questore emesso a Venezia nel 2012.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli in via Brennero e piazza Dante: identificate oltre 50 persone

TrentoToday è in caricamento