rotate-mobile
Cronaca Rovereto

Rovereto: notte di controlli dei carabinieri, identificate 100 persone

Ad un giovane automobilista indisciplinato sono state comminate ben 4 sanzioni per altrettante violazioni del Codice della strada, per un totale di oltre 600 euro di multa e ritiro della patente di guida

Un centinaio di persone identificate e verifiche mirati nei locali vocati all'intrattenimento giovanile: questo il bilancio dei controlli effettuati dai carabinieri di Rovereto dal pomeriggio del 17 settembre 2016 e proseguiti poi per la serata e per tutta la notte fino alle prime ore del mattino di domenica 18 settembre. Sono state impiegate 8 pattuglie, controllati oltre 50 automezzi ed identificate circa 100 persone, di cui 16 di interesse operativo. I carabinieri hanno multato due persone per guida in stato di ebbrezza, tra cui un giovane di origini Ucraine che aveva un tasso alcolemico nel sangue superiore ai 3,20 g/l. Ad un altro giovane automobilista indisciplinato sono state comminate ben 4 sanzioni per altrettante violazioni del Codice della strada, per un totale di oltre 600 euro di multa e ritiro della patente di guida: si tratta di un giovane di 28 anni che, in compagnia della fidanzata, sfrecciava con la propria autovettura per le curve che da Noriglio portano a Rovereto, tenendo una condotta di guida estremamente pericolosa e che ha tentato di seminare i militari effettuando anche alcuni sorpassi molto azzardati su Corso Rosmini, all'altezza dell'Urban Center. Infine, due giovani, un 22enne e un 25enne entrambi originari della zona, sono stati trovati in possesso di 0,5 grammi di eroina, una compressa di stupefacente sintetico e 2 grammi di hashish, quindi denunciati. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rovereto: notte di controlli dei carabinieri, identificate 100 persone

TrentoToday è in caricamento