menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Locali e rumore: dopo il sequestro riapre la Cantinota, ma solo a metà

Il Tribunale ha consentito la riapertura parziale del locale, quindi solo della parte adibita a ristorante. Rimarranno ancora chiusi, invece, il pianobar e la discoteca

Sono stati tolti i sigilli dalla Cantinota, lo storico locale di via San Marco a Trento sotto sequestro dopo l'ordinanza di chiusura scaturita dopo la denuncia di alcuni residenti che si sono sentiti disturbati dal rumore. Il Tribunale ha consentito la riapertura parziale del locale, quindi solo della parte adibita a ristorante. Rimarranno ancora chiusi, invece, il pianobar e la discoteca. Entro 60 giorni dovranno essere compiuti i lavori di ristrutturazione e insonorizzazione del locale, altrimenti verranno posti nuovamente i sigilli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre il primo drive through vaccinale a Trento

Attualità

Covid, il governo al lavoro per le riaperture: il piano

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento