Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca Argentario / Via dei Canopi

Coltiva cannabis sul Calisio, scoperto dai vigili e arrestato

Fermato dalla polizia municipale a Martignano, aveva con sè 25 grammi di sostanza. In seguito la perquisizione domiciliare ha portato al ritrovamento di una vera e propria serra per la coltivaizone domestica, le piante però erano nei boschi del Calisio

La polizia municipale di Trento ha scoperto una piccola piantagione di cannabis sul monte Calisio. Tutto è partito con il ritrovamento di 25 grammi di "erba" nelle tasche di un 37enne trentino fermato nel sobborgo di Martignano. Dopo essersi fatti consegnare la sostanza i vigili si sono fatti condurre a casa dell'uomo, dove hanno trovato tutto l'occorrente per una coltivazione domestica: lampada ad infrarossi, serra, essicatoio, semi e concime. Successivamente nei boschi attorno al paese, su indicazione del fermato, hanno trovato anche delle piante. L'uomo è stato arrestato per detenzione di stupefacente a fini di spaccio. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coltiva cannabis sul Calisio, scoperto dai vigili e arrestato

TrentoToday è in caricamento