Cane di razza rubato e trovato impiccato nel bosco

Rubato un mese fa ad Arco e ritrovato appeso ad un ponte sul Leno in Vallarsa: vicenda dai contorni oscuri sulla quale farà luce la Procura

cane di razza setter

Rubato un mese fa ad Arco, ritrovato impiccato ad un ponte in Vallarsa. Vittima della crudeltà di ignoti (usiamo per ora questo termine, dato che il movente è ancora tutto da stabilire) un cane da caccia, di razza setter, ritrovato dalla forestale appeso con una corda ad un ponte sul Leno di Vallarsa, non lontano dalla frazione di Arlanch.

Sconvolti i proprietari, non appena ricevuta la notizia del ritrovamento da parte dei forestali. La denuncia per furto risalente ad un mese fa lascia pensare che il sospetto che il cane non si fosse allontanato spontaneamente c'era già. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il ponte al quale era appesa la povera bestia si trova su una strada forestale, e proprio i forestali sono stati i primi a notare la corda, e poi la carcassa. L'episodio ha tutti i contorni di una vendetta o di un "avvertimento", e sarà ora compito della Procura, che ha aperto un fascicolo sul caso, fare luce sull'accaduto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A casa nel paesino per il coronavirus fa arrivare una escort in taxi da Trento: donna multata

  • Morto dopo essere guarito dal coronavirus: il caso di Lucjan, 28enne della Val di Fassa

  • Mattia, 29 anni, ricoverato a Rovereto: "Manca il fiato, è come andare sott'acqua"

  • "Due mascherine per ogni trentino", ma non si sa ancora come: precedenza ai 5 comuni "blindati"

  • Coronavirus, fermato dai vigili dopo che è al parco da un'ora: "È che ho perso una cosa"

  • Contagi e decessi stabili, Fugatti: "I trentini mi hanno deluso, escono e non rispettano le regole"

Torna su
TrentoToday è in caricamento