Cane di razza rubato e trovato impiccato nel bosco

Rubato un mese fa ad Arco e ritrovato appeso ad un ponte sul Leno in Vallarsa: vicenda dai contorni oscuri sulla quale farà luce la Procura

cane di razza setter

Rubato un mese fa ad Arco, ritrovato impiccato ad un ponte in Vallarsa. Vittima della crudeltà di ignoti (usiamo per ora questo termine, dato che il movente è ancora tutto da stabilire) un cane da caccia, di razza setter, ritrovato dalla forestale appeso con una corda ad un ponte sul Leno di Vallarsa, non lontano dalla frazione di Arlanch.

Sconvolti i proprietari, non appena ricevuta la notizia del ritrovamento da parte dei forestali. La denuncia per furto risalente ad un mese fa lascia pensare che il sospetto che il cane non si fosse allontanato spontaneamente c'era già. 

Il ponte al quale era appesa la povera bestia si trova su una strada forestale, e proprio i forestali sono stati i primi a notare la corda, e poi la carcassa. L'episodio ha tutti i contorni di una vendetta o di un "avvertimento", e sarà ora compito della Procura, che ha aperto un fascicolo sul caso, fare luce sull'accaduto.

Potrebbe interessarti

  • Enorme masso cade sulla strada del passo Gavia: foto impressionanti

  • Brenta: chiuse le ferrate Detassis e Bocchette Centrali

  • Spettacolare protesta degli Schuetzen: coprono 600 cartelli tedeschi

  • Rientro dal Ferragosto: A22 da "bollino nero"

I più letti della settimana

  • Motociclista perde la vita al passo Tonale

  • Enorme masso cade sulla strada del passo Gavia: foto impressionanti

  • Jovanotti arriva a Plan De Corones: "Il concerto deve finire alle 20.30, venite presto"

  • Fermati con 33 chili di funghi nell'auto: multa da 1.000 euro per quattro turisti

  • Orso: dopo le api questa volta la vittima è una mucca, uccisa a passo Oclini

  • Prende a martellate marito e figlia poi telefona alla Polizia: "Li ho uccisi io"

Torna su
TrentoToday è in caricamento