I vigili controllano i lavori in casa e trovano canapa in giardino

Un normale controllo sulle norme edilizie è finito con una denuncia per una 40enne delle Giudicarie

Un normale controllo per dei lavori edilizi è finito con una denuncia. E' accaduto nelle Valli Giudicarie, nei guai una quarantenne. Non si tratta di un abuso edilizio, anzi: tutto in regola. I vigili, però, una volta entrati nel giardino dell'abitazione non hanno potuto non notare nuna strana pianta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una pianta illegale: cannabis indica, allta circa un metro. A quel punto gli agenti della Polizia Locale hanno perquisito la casa scovando ben presto un involucro con della marijuana essiccata. La donna è sttata segnalata al Commissariato del Governo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ecco i divieti che rimangono anche dopo il 3 giugno

  • Bambino rischia il soffocamento per una ciliegia, la madre conosce la manovra e lo salva

  • Riapertura asili e materne con massimo di dieci bambini per sezione. Cgil: "Rimangono perplessità"

  • Asili nido e materne in Trentino riaprono l'8 giugno: la decisione della Giunta

  • Ladro perde il mazzo di chiavi: i carabinieri aprono la porta di casa e lo denunciano

  • Incidente mortale a Bedollo: morto a 21 anni Tommaso Mattivi

Torna su
TrentoToday è in caricamento