menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Campo profughi chiuso, ma dieci persone vivevano ancora lì abusivamente

La Provincia: "Situazione nota, ora le strutture saranno smantellate"

Il campo profughi è stato ufficialmente chiuso, ma le persone senza dimora utilizzano ancora i container per dormirci. La conferma arriva dalla Provincia dop che i Carabinieri di Rovereto hanno scoperto che un extracomunitario, beccato a spacciare in città con un modesto quantitativo di hashish, viveva in una delle strutture abbandonate. Strutture che ora saranno smantellate.

"L'utilizzo abusivo di alcune casette nell'area di addestramento a Marco di Rovereto è noto alla Provincia che anzi ha attivato in più occasioni le forze dell'ordine e, considerando il ripetersi degli episodi, sta adottando ulteriori misure. Nello specifico è stato deciso di smantellare le strutture utilizzate abusivamente (e non più utili alle attività del centro di addestramento) all'interno dell'area di Marco di Rovereto e di predisporre i presidi per un controllo degli ingressi" si legge in una nota.

Circa una decina le persone che dormivano abusivamente nela struttura. "Nel tardo autunno, gli operatori della Protezione civile avevano notato la presenza di alcuni persone nell’area del campo. Si trattava di soggetti che penetravano all’interno dell’area dopo aver praticato un taglio alla rete di recinzione per trovare riparo nei container che erano stati utilizzati per la ospitalità ai migranti. È stato accertato che si trattava di persone che avevano goduto dell’ospitalità nell’area e che non avevano voluto adattarsi alla nuova destinazione" si legge nel comunicato. La denuncia per occupazione abusiva è stata presentata già a dicembre. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Classificazione Trentino, Fugatti dà un'interpretazione: «riteniamo che per la settimana prossima la situazione possa restare invariata»

Attualità

Il Trentino rimane in zona arancione

Attualità

Il Trentino è in zona arancione, le precisazioni di Fugatti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento