rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Cronaca

Qualità della vita: Trento scivola in basso e si piazza al sesto posto

Secondo il dossier del Sole 24 Ore, quanto a tenore di vita, perdiamo ben 28 posizioni, scendendo al trentesimo posto. Stesso ranking alla voce ambiente e salute

La ventiduesima edizione della classifica sulla qualità della vita in 107 province italiane stilata dal quotidiano economico il Sole 24 Ore è chiara: Trento ha perso quattro posizioni rispetto allo scorso anno, slittando al sesto posto in classifica generale. Ciascuna delle sei aree di indagine è suddivisa a sua volta in 36 parametri e alla pagella finale si arriva attraverso il calcolo dei "voti" ottenuti proprio nei 36 parametri e nelle sei tappe dell'indagine.

Va peggio se si scorporano i dati per macro aree: siamo stabili all'ottavo posto per ordine pubblico: guadagnamo 1 posizione nel tempo libero (piazzandoci al ventiduesimo posto) e siamo quarti alla voce popolazione, scalando tre scalini rispetto al 2010.
 
Ma per le altre voci, forse più importanti, sono dolori. Quanto a tenore di vita perdiamo ben 28 (ventotto) posizioni, scendendo al trentesimo posto. Stesso ranking alla voce ambiente e salute, dove perdiamo tredici posizioni. Nella macro area affari e lavoro scendiamo di dodici posizioni attestandoci al sedicesimo posto. Il nostro punteggio complessivo è pari a 567,6 punti, meglio del Trentino fanno (in ordine crescente verso la vetta) Ravenna, Trieste, Belluno, Bolzano e Bologna, la nuova prima della classe.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Qualità della vita: Trento scivola in basso e si piazza al sesto posto

TrentoToday è in caricamento