menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Corto circuito fa scoppiare un incendio a Calceranica

Un incendio è scoppiato ieri sera nell'appartamento die proprietari del garnì Bellavista a Calceranica, sul lago di Caldonazzo. La causa del rogo sarebbe un corto circuito, forse partito dal frigorifero

Un incendio è scoppiato ieri sera nell'appartamento die proprietari del garnì Bellavista a Calceranica, sul lago di Caldonazzo. La causa del rogo, su cui stanno compiendo accertamenti vigili del fuoco, sarebbe un corto circuito, forse partito dal frigorifero. Nessuna persona è rimasta ferita e nessun ospite della struttura turistica ha dovuto lasciare la sua stanza per preacauzione, visto che l'incendio è stato domato in pochi minuti dai vigili del fuoco volontari. Soltanto il marito della proprietaria, Stefano bertoluzza, è stato vistitato dai sanitari in via precauzionale perché ha respirato del fumo sprigionatosi nell'incendio, che però non lo ha fortunatamente intossicato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Non solo Santiago: ecco cinque cammini in Trentino

Attualità

Quando saluteremo il coprifuoco: le ipotesi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento