menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Niente musica al Cafè de la Paix, si schiera anche Dellai: "A Trento dovremo girare con le pianelle"

Ennesimo stop alla musica per il locale di vicolo Teatro Osele. Interviene anche il deputato Dellai, con un tweet ironico

"Tra poco a Trento dovremo girare con le pianelle" questo l'ironico tweet di Lorenzo Dellai che implicitamente si schiera contro le limitazioni alla musica nel centro cittadino. L'ultima, brutta, notizia in questo senso arriva dal Cafè de la Paix dove la lotta tra decibel e vicinato sembra non avere fine.

Una scena vista anni fa, (clicca qui) che ora si ripete: "Giorni fa l'ufficio ambiente del comune ha per l'ennesima volta sanzionato il Cafè de la Paix per aver ospitato spettacoli che hanno oltrepassato i decibel consentiti nell'area di Passaggio del Teatro Osele. La sanzione consiste in una ammenda sostanziosa e nella Denega ( termine particolarmente amato ) di qualunque genere di attività musicale dal vivo presso il locale" scrivono su facebook i gestori, che sono già passati al contrattacco con una petizione pper far tornare la musica nel locale.

 
"Queste attività hanno infastidito qualche cittadino che evidentemente preferisce un silenzioso degrado dell'area la quale , prima del nostro intervento , ospitava spacciatori siringhe ed escrementi, tutte cose che non mancheranno di tornare nel caso noi avessimo il quasi buon senso di chiudere questo locale" si legge sulla pagina facebookk del locale.  dellaix-3

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, sintesi del nuovo Dpcm

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento