Cade per 6 metri lungo la cascata di ghiaccio e sbatte la testa: paura per un iceclimber

A intervenire sul posto il soccorso alpino. Il ferito è stato trasportato all’ospedale Santa Chiara di Trento

La cascata di Valorz (foto Ig/matteotsd)

Un iceclimber è precipitato per circa sei metri sulla cascata di ghiaccio delle Grotte sbattendo la testa contro il ghiaccio. È accaduto nella mattinata di giovedì 20 febbraio a Valorz, Val di Rabbi. Ad intervenire sul posto il soccorso alpino.

L’uomo stava affrontando il secondo tiro da primo di cordata quando è caduto per alcuni metri sbattendo anche il capo. La chiamata al 112 è arrivata poco dopo le 11 da parte del compagno di cordata dell'uomo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto è arrivato anche un elisoccorso con équipe medica, che ha prestato le prime cure al ferito per poi stabilizzarlo, imbarellarlo e trasportarlo all’ospedale Santa Chiara di Trento.  

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rubano l'acqua del Comune per le fragole ma prosciugano l'acquedotto: danno da 220.000 euro

  • Valfloriana: auto e moto a fuoco dopo lo schianto, una persona ha perso la vita

  • Covid, picco di contagi in Trentino: 76 nelle ultime 24 ore

  • Valfloriana, incidente mortale: motociclista muore carbonizzato

  • Coronavirus: 32 nuovi casi, ci sono altri 3 contagiati nelle scuole

  • Studente positivo asintomatico: isolati compagni di classe ed insegnanti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento