Venerdì, 19 Luglio 2024
Il giallo

Un cadavere misterioso emerge dal canale

Ripescato dai vigili del fuoco, è irriconoscibile e in avanzato stato di decomposizione. Indagini in corso

È giallo a Verona dopo il macabro ritrovamento avvenuto ieri, lunedì 24 giugno, di un cadavere riemerso dalle acque del canale Camuzzoni, nei pressi delle griglie di Basso Acquar.

Come riferito da Verona Sera, la salma – irriconoscibile e in avanzato stato di decomposizione – è rimasta impigliata e ripescata dai vigili del fuoco intorno alle 8 del mattino dopo una segnalazione fatta dalla questura.

Il corpo è stato portato all’istituto di Medicina Legale: si punta a prelevare il dna del defunto e a confrontarlo con quello di familiari di alcune persone scomparse.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un cadavere misterioso emerge dal canale
TrentoToday è in caricamento