Crack finanziario Btd Primiero: 16 indagati

Sedici indagati per il fallimento della cooperativa edile: le accuse vanno dalla bancarotta fraudolenta all'autoriciclaggio

Bancarotta fraudolenta, ricorso abusivo al credito, truffa e autoriciclaggio. Sono queste le accuse mosse dalla Procura di Trento ai 16 indagati per il crack finanziario della Btb Primiero, cooperativa edile fallita due anni fa. Fra ci sono due rappresentanti di spicco della cooperazione trentina quali Renato Dalpalù, ex membro del comitato di controllo Btb, e Fabiano Dalla Sega, ex direttore della cooperativa fallita. Il presidente della Federazione delle Cooperative Mauro Fezzi ha espresso piena fiducia nell'operato della Magistratura sottolineando come sia stata la stessa Divisione Vigilanza della Federazione a porre  la cooperativa in liquidazione coatta. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ecco i divieti che rimangono anche dopo il 3 giugno

  • Bambino rischia il soffocamento per una ciliegia, la madre conosce la manovra e lo salva

  • Asili nido e materne in Trentino riaprono l'8 giugno: la decisione della Giunta

  • Ladro perde il mazzo di chiavi: i carabinieri aprono la porta di casa e lo denunciano

  • Incidente in A22, tamponamento tra due camion: soccorsi sul posto e traffico in tilt

  • Aquila uccisa nel suo nido, muoiono anche i piccoli: chiesta un'indagine

Torna su
TrentoToday è in caricamento