Brucia un deposito a Montagnaga di Pinè: lievi ferite per il proprietario

Il danno, che è stato limitato ad alcuni oggetti e ad una parte dei mattoni forati del solaio, è stato valutato preliminarmente dai carabinieri in circa 10.000 euro

Poco prima delle 19 di lunedì sera, a Montagnaga di Piné, i carabinieri ed i vigili del fuoco sono intervenuti in via del Garait per un principio d'incendio in un vano, adibito a deposito, di una casa in costruzione. Il proprietario, che abita lì vicino, si è anche procurato leggere ferite alle mani nel tentativo di recuperare a mani nude il proprio materiale custodito, tanto che è stato trasportato al pronto soccorso di Trento per delle medicazioni. L'incendio è stato domato dai vigili del fuoco e il danno, che è stato limitato ad alcuni oggetti e ad una parte dei mattoni forati del solaio, è stato valutato preliminarmente dai carabinieri in circa 10.000 euro.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camion divorato dalle fiamme in A22: autostrada chiusa

  • Una turbolenza chiude la vela del parapendio e lo fa precipitare da 2mila metri: morto

  • Vivaio di meli senza pagare le tasse: imprenditore arrestato,giro d'affari di 10 mln

  • Lotta ai tumori: premiato il lavoro di una giovane chimica trentina

  • Poliziotto trascinato da una moto in fuga sulla statale per 500 metri: in prognosi riservata

  • Camion perde il carico sulla "Maza": traffico in tilt tra la Busa ed il Garda

Torna su
TrentoToday è in caricamento