menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fermato sul treno al Brennero con un chilo e mezzo di droga

Un chilo e mezzo di sostanza grezza sotto i vestiti. L'uomo stava tentando di entrare in Italia dall'Austria con la "materia prima"

Ancora un sequestro di droga sulla ferrovia del Brennero, verso l'Italia. Un nigeriano di 46 anni è stato fermato dalla polizia in servizio al confine mentre si trovava a bordo di un treno partito da Monaco di Baviera diretto a Verona. 

Il controllo dei documenti è risultato regolare, ma ulteriori accertamenti hanno portato alla luce il vero motivo del viaggio: 1,4 chili di droga nascosti sotto i vestiti. Si tratta di sostanza grezza, che deve essere ulteriormente lavorata, quindi non è stato facile per gli agenti stabilire di cosa si tratti, presumibilmente cocaina ed eroina. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Trentino rimane in zona arancione

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Nuovo Dpcm, cosa cambierà?

  • Cronaca

    Bollettino coronavirus, un altro lutto e +220 contagi

  • Attualità

    Sicor, sostegno da "tute blu" e studenti

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento