menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giovane di 27 anni colpito da una bottiglia alla testa, denunciato 17enne

Il 17enne, ubriaco e alterato, ha chiesto una sigaretta al 27enne, e alla risposta negativa di quest'ultimo l'ha colpito con una bottiglie di vetro alla testa

Un giovane di 17 anni di nazionalità tunisina è stato denunciato dai carabinieri per aver aggredito un trentino di 27 anni con una bottiglia fuori da un noto locale del centro storico. È accaduto domenica notte, attorno alle 3.40. Il 17enne, ubriaco e alterato, ha chiesto una sigaretta al 27enne, e alla risposta negativa di quest'ultimo l'ha colpito con una bottiglie di vetro alla testa. A quel punto il personale addetto alla sicurezza al di fuori del bar ha chiamato i carabineiri, che hanno trovato il giovane assalitore che stava minacciando con una bottiglia alcuni clienti del locale. Alla vista dei militari il ragazzo ha cercato di scagliarsi contro di loro, ma è stato immediatamente bloccato. Il 27enne colpito alla testa è stato portato in amulanza al pronto soccorso dell'ospedale Santq Chiara di Trento, dove è stato medicato e giudicato guaribile in 12 giorni. Il 17 enne è stato denunciato per lesioni personali, violenza e resistenza. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento