menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I titolari della Rotonda con l'assessore Condini

I titolari della Rotonda con l'assessore Condini

Cicli Moser e Foto Cine Rotonda diventano botteghe storiche

Le due attività hanno 156 anni in due, esistono dagli anni Trentna e sono state inserite nell'albo provinciale delle botteghe storiche. I ristoranti e i negozi che hanno ottenuto il marchio a Trento arrivano così a dieci

Hanno 156 anni in due le nuove botteghe storiche di Trento, “Moser Cicli” e “Foto Cine La Rotonda”. Stamattina l'assessore allo Sviluppo Economico Fabiano Condini ha consegnato il riconoscimento alle due realtà del commercio cittadino, che vengono così inserite nell'albo provinciale delle botteghe storiche.  I ristoranti e i negozi che hanno ottenuto il marchio a Trento, dunque, arrivano a quota dieci.

“Moser Cicli” nasce nel 1933, con Ermanno Moser che trasforma la passione da corridore su due ruote nel mestiere di una vita. Il negozio, da sempre in via Calepina, è gestito oggi da Flavio Moser, che ha affiancato il padre Ermanno dal 1968. “Qui venivano Girandengo, Binda e Coppi”, racconta il titolare, indicando i tanti ricordi incorniciati in un negozio che ha saputo unire la tradizione con l'innovazione, la storia del ciclismo con la rinascita della bicicletta di questi ultimi anni.
 
“Foto Cine La Rotonda” apre invece nel 1935, nei locali del Torrione in piazza Fiera. In 77 anni, alla guida del negozio fondato da Fortunato Zorzini si sono alternate quattro generazioni: il figlio Luciano nel 1940, il nipote Giorgio nel 1980 e il pronipote Marco nel 2000. Tutti sono rimasti fedeli al mondo della fotografia, proponendo ai clienti la vendita di macchine fotografiche - alcuni originali modelli degli anni '30 e '40 sono ancora visibili in negozio - accanto ai materiali per lo sviluppo delle pellicole. “Fortunato era anche un erborista – racconta Giorgio Zorzini – Nel suo negozio, accanto al materiale fotografico, vendeva i profumi”. Da allora le rivoluzioni nel campo della fotografia sono state parecchie, ma il negozio è sopravvissuto tanto ai cambiamenti tecnologici quanto al trasloco di qualche anno fa in via San Vigilio.
 
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Restrizioni, quando ci si potrà spostare tra regioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento