Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca Centro storico / Via Camillo Benso Cavour

Le botteghe storiche diventano 11, riconoscimento al panificio Pulin

Il panificio Pulin è la nuova bottega storica di Trento. Il riconoscimento è stato consegnato questa mattina dall'assessore Fabiano Condini al proprietario, Andrea Pulin che da quasi quarant'anni è alla guida del forno

Il panificio Pulin è la nuova bottega storica di Trento. Il riconoscimento è stato consegnato questa mattina dall'assessore Fabiano Condini al proprietario, Andrea Pulin che da quasi quarant'anni è alla guida del forno di via Cavour 23, in un edificio del 1904. Con oggi arrivano ad undici gli esercizi commerciali e i ristoranti cittadini che hanno ottenuto il riconoscimento, entrando nell'albo provinciale delle botteghe storiche.

L'attività del panificio è cominciata nella storica sede di via Cavour, quella in funzione ancora oggi, nel 1924 con Italo Pulin, nonno dell'attuale proprietario. La famiglia Pulin, infatti, gestisce il forno da tre generazioni, dopo il capostipite è stata la volta del figlio Arnaldo, dunque di Andrea. La bottega ha mantenuto la struttura di un tempo, pur modernizzando i macchinari. Diverse sono anche le ricette che sono rimaste identiche a quelle usate quasi novant'anni fa nella preparazione di vari tipi di pane. 
 
È possibile conoscere tutti gli esercizi che hanno ottenuto il riconoscimento di bottega storica e che sono inseriti nell'albo provinciale delle botteghe storiche trentine all'indirizzo https://it.calameo.com/read/0001953565060c9eede96
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le botteghe storiche diventano 11, riconoscimento al panificio Pulin

TrentoToday è in caricamento