Grave infortunio sul Monte Tomba per un boscaiolo 22enne trentino

Incidente sul lavoro nei boschi veneti per trentino, ricoverato all'ospedale di Treviso con un forte trauma cranico, fortunatamente fuori pericolo

Grave infortunio per un boscaiolo trentino di Castelnuovo al lavoro sul Monte Tomba, al confine tra le province di Belluno e Treviso. Verso le 13.30 di ieri, lunedì 18 dicembre, il giovane è caduto a terra procurandosi un forte trauma cranico. A dare l'allarme sono stati i colleghi della ditta trentina. Il 22enne è stato soccorso dall'elicottero del Suem e trasportato all'ospedale Ca' Foncello di Treviso. Fortunatamente non è in pericooolo di vita e potrà essere dimesso nei prossimi giorni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: casi in diminuzione da 3 giorni. "Se i numeri saranno confermati siamo in discesa"

  • Coronavirus, ecco la mappa dei contagi in Trentino: Canazei la più colpita in proporzione

  • Il dramma: muore di coronavirus 11 giorni dopo la moglie

  • Uomo fermato fuori casa: "Ero in ospedale, mi è nata una figlia". Ma non è vero

  • Mascherine "made in Trentino": 10 aziende riconvertite, analisi dei tamponi grazie all'Università

  • "Io resto a casa": ecco la classifica delle regioni grazie allo studio delle "storie" su Instagram

Torna su
TrentoToday è in caricamento