Diplomati con 100 e lode: la Provincia paga le tasse universitarie fino a 2000 euro

Borsa di studio per i migliori diplomati trentini degli ultimi due anni scolastici, ma solo per chi si è iscritto all'università

Buoni voti alla maturità? L'iscrizione all'università è (quasi) gratis. Dal 15 gennaio al 28 febbraio 2018 gli studenti diplomati con il 100 e lode negli anni scolastici 2015/2016 e 2016/2017 e immatricolati negli anni accademici 2016/2017 o 2017/2018 possono presentare domanda di borsa di studio.

Agli studenti in possesso dei requisiti previsti dal bando la Provincia autonoma di Trento concederà una borsa di studio a copertura dei contributi universitari/tasse di iscrizione sostenuti per il primo anno di iscrizione fino ad un massimo di 2.000 euro. 


La domanda deve essere presentata dallo studente al Servizio istruzione e formazione del secondo grado, università e ricerca - Ufficio Università e ricerca. La modulistica è disponibile sui siti:www.vivoscuola.it e ricercapubblica.provincia.tn.it - Sezione "Bandi di ricerca e alta formazione".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Stelle Michelin: due novità e sette conferme in Trentino

  • Coronavirus: 14 decessi in Trentino. Fugatti: "Restiamo zona gialla ma il numero di ricoveri è critico"

  • Poche speranze per gli impianti sciistici, anche se l'Rt è in calo: arrivano i ristori

  • Schianto tra auto nella notte: gravi tre ragazzi

  • Gambero Rosso: in un "annus horribilis" il ristorante di Arco di Peter Brunel è la novità dell'anno

  • Centro sociale Bruno contro il nuovo parcheggio: "L'ex Italcementi diventi un parco"

Torna su
TrentoToday è in caricamento