menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Idrocarburi in via Alto Adige, terreno da bonificare

Il costo è 227 mila e 963 euro, che saranno erogati dalla Provincia al Comune in due tranche: 159.574,56 euro a lavori avviati. Altri 68 mila e 389 euro dopo che il Comune avrà presentato il certificato di collaudo

Il 24 gennaio scorso il Comune di Trento aveva segnalato alla Provincia la necessità di bonificare un terreno agricolo in Via Alto Adige, dopo che è stato contaminato dallo sversamento di idrocarburi. Non sono state accertate responsabilità sulla situazione di pericolo che si è venuta a creare. Nel caso in cui si trovassero i responsabili, il Comune potrà però attivarsi nelle opportune sedi al fine di recuperare totalmente o parzialmente gli oneri sostenuti, connessi all’intervento di bonifica, iniziato lo scorso 23 marzo (dovrebbe concludersi il 21 giugno). Il costo dei lavori è di 227 mila e 963 euro, che saranno erogati dalla Provincia al Comune in due tranche: 159.574,56 euro (pari al 70%) ad avvenuta esecutività delle operazioni sul terreno agricolo. Altri 68 mila e 389 euro (il 30%) dopo che il Comune avrà presentato il certificato di collaudo o di regolare esecuzione dei lavori.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Trentino rimane in zona arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento