menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto di repertorio

foto di repertorio

Bomba ritrovata al cantiere del depuratore, venerdì statale chiusa ai Murazzi

Sarà rimossa e fatta brillare in una cava di Ala la bomba da 1000 libbre ritrovata nel cantiere tra Mattarello e Besenello, il traffico sarà deviato dulla SP90 della Destra Adige

Una bomba da 1000 libbre, risalente alla Seconda Guerra Mondiale, ritrovata nel cantiere del nuovo depuratore Trento Tre, sulla statale 12 tra Mattarello e Besenello. La strada sarà chiusa venerdì 28 luglio per un'ora, dalle 6.30 alle 7.30 del mattino per le operazioni di rimozione e bonifica. Il traffico sarà deviato sulla provinciale 90 attraverso il ponte tra Mattarello e Romagnano.

L'ordinanza è stata firmata nel pomeriggio di oggi,  mercoledì 26 luglio, dopo un confronto tra il Servizio Gestione Strade della Provincia e Commissariato del Governo. Ad occuparsi dell'ordigno, come sempre in questi casi, saranno gli artificieri del 2° Reggimento Genio Guastatori dell'Esercito. La bomba sarà fatta brillare in una cava a Pilcante di Ala, dove la strada, sempre la statale 12, sarà chiusa dalle 8.00 alle 9.00. 

Ecco il messaggio ufficiale: SS 12 dell'Abetone e del Brennero Strada chiusa in direzione Entrambe da Calliano a Besenello Chiusura temporanea del traffico in entrambi i sensi di marcia e deviazione sul S.P. 90 Destra Adige 2° tronco dalle ore 6:30 alle ore 7:30 del giorno 28 luglio 2017; S.P. 90 Destra Adige 1° tronco dal km 10,500 al km 15,650 circa nel comune di Ala Chiusura temporanea del traffico in entrambi i sensi di marcia e deviazione sul S.S. 12 dell’Abetone e del Brennero dalle ore 8:00 alle ore 9:00 del giorno 28 luglio 2017 dal km 362,000 al km 368,000 dalle 06:30 del 28/07/2017 alle 07:30 del 28/07/2017

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Trento usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Trentino rimane in zona arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento