rotate-mobile
Venerdì, 21 Giugno 2024
Momenti di paura

Vandalizzano il locale e aggrediscono il titolare

I responsabili hanno distrutto bottiglie e scaffali per un totale di seimila euro di danni

Aggredito all’interno del suo locale e portato al pronto soccorso. È successo nella notte fra venerdì 3 e sabato 4 novembre a Franzl Niederegger, titolare della nota enoteca “1000 e un vino” di Bolzano. 

Verso la mezzanotte, l’uomo stava ripulendo il locale prima della chiusura, quando è entrata una ragazza che gli ha chiesto cinque euro. Quando Niedergger glieli ha dati, improvvisamente sono entrati quattro ragazzi stranieri che hanno iniziato a distruggere scaffali e bottiglie e colpito il commerciante alla testa, facendolo svenire e poi accanendosi su di lui mentre era a terra. Poi se ne sono andati.

Immediata la chiamata al pronto soccorso: all’uomo sono state diagnosticati trenta giorni di prognosi e tre costole rotte. I danni al locale, che però ha già rinnovato tutto e riaperto al pubblico, ammontano a circa seimila euro. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vandalizzano il locale e aggrediscono il titolare

TrentoToday è in caricamento