Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca Largo Medaglie d'Oro

Coronavirus: altri 34 casi, approfondimenti in una Rsa

I dati diffusi da Provincia ed Apss: ci sono 2 anziani contagiati in una Casa di Riposo

Altri 34 contagi: questo il dato del bollettino coid in Trentino diffuso domenica 4 ottobre dall'Azienda sanitaria. Dopo il "picco" di ieri, dunque, anche la giornata festiva, nonostante un numero non altissimo di tamponi, pari a 1.524, registra un numero di casi importante. In particolare si torna a puntare l'attenzione sulle Rsa: due dei contagi, sintomatici, scoperti nelle ultime 24 ore provengono infatti da una casa di riposo. La struttura, scrive la Provincia, è attualmente oggetto di accertamenti.

Anche oggi si registrano minorenni contagiati, in particolare un minorenne con sintomi. I sintomatici sono anche oggi un terzo del totale, quindi 10. Il numero delle persone attualente positive in Trentino sale a 638. Altro numero purtroppo in aumento è quello dei ricoveri: 17, di cui nessuno in rianimazione.

Il "picco" di ieri ed i due nuovi focolai

Nella giorata di ieri, sabato 3 ottobre, si erano registrati 62 i nuovi casi, di cui circa un terzo con sintomi. Tra i contagiati 4 minorenni, ma anche 10 persone con più di 70 anni. In particolare la Provincia aveva riferito di due focolai sorti in un istituto di religiose ed in un coro parrocchiale. I numeri crescenti stanno destando allarme anche in Trentino: il sindaco di Trento Franco Ianeselli si è rivolto ai giovani della città invitandoli ad essere più responsabili e promettendo interventi ad hoc nelle zone della movida serale. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus: altri 34 casi, approfondimenti in una Rsa

TrentoToday è in caricamento