menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bollettino coronavirus: 1 decesso e +84 nuovi casi positivi su meno di 1000 tamponi

I dati vengono elaborati quotidianamente dall'Apss

Un altro lutto è stato segnato nel bollettino dell'Azienda provinciale per i servizi sanitari che monitora l'andamento del contagio da coronavirus in Trentino, lunedì 29 marzo. Inoltre, sono stati individuati 84 nuovi casi positivi su meno di 1000 tamponi analizzati, come accade sempre il lunedì.  

Dei nuovi contagi, 66 sono quelli risultati positivi al tampone molecolare mentre gli antigenici ne hanno individuato altri 18. Gli asintomatici sono 51, i pauci sintomatici 25. La domenica è il giorno in cui il numero dei tamponi cala: ne sono stati analizzati 677, tutti molecolari e tutti al Laboratorio di Microbiologia dell’Ospedale Santa Chiara di Trento. A questi test hanno confermato anche 14 positività intercettate nei giorni scorsi dai tamponi antigenici. Sono stati notificati all’Azienda sanitaria anche 288 test rapidi.

Tra i contagi ci sono 27 nuovi casi fra bambini e ragazzi in età scolare (le classi in quarantena erano 18): 10 hanno tra 0-2 anni, 4 tra 3-5 anni, 5 tra 6-10 anni, 5 tra 11-13 anni e 3 tra 14-19 anni.
Fra le classi più mature troviamo invece 9 nuovi casi nella fascia 60-69 anni, 9 tra 70-79 anni e 7 di 80 e più anni. 

Gli ingressi negli ospedali domenica 28 marzo sono stati 16, quattro volte tanto le dimissioni che nel fine settimana sono comunque ridotte. Il totale dei pazienti covid è pari pertanto a 263, di cui 46 in rianimazione.
La statistica dei guariti aggiunge invece altri 177 casi che portano il totale da inizio pandemia a 36.424.

Ha superato la soglia delle 90.000 somministrazioni il programma delle vaccinazioni in Trentino, dove si registrano comunque 84 nuovi casi positivi ed 1 nuovo decesso (esterno all’ospedale). I dati sono contenuti nel bollettino odierno dell’Azienda provinciale per i servizi sanitari.

Infine, le vaccinazioni lunedì mattina hanno registrato le 90.812 somministrazioni, di cui 30.704 seconde dosi. Quelle riservate ad ultra ottantenni hanno toccato quota 41.042, mentre sono 9.740 le somministrazioni finora effettuate alla categoria 70-79 anni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Restrizioni, quando ci si potrà spostare tra regioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento