Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca

Coronavirus, zero decessi nel bollettino del 13 maggio: Rt e incidenza in calo

I dati vengono elaborati quotidianamente dall'Azienda provinciale per i servizi sanitari

Zero decessi da Covid in Trentino nel bollettino sull'andamento del contagio di giovedì 13 maggio. I dati vengono elaborati quotidianamente dall'Azienda provinciale per i servizi sanitari. I nuovi casi positivi al coronavirus sono 29 ai tamponi molecolari e 24 all'antigenico. I molecolari hanno poi confermato 16 positività intercettate nei giorni scorsi dai test rapidi.  

Dei nuovi positivi, uno ha tra gli 0 e i 2 anni, uno tra i 3 e i 5 anni, tre tra i 6 e i 10 anni, tre tra gli 11 e i 13 anni e due tra i 14 e i 19 anni. Nel nuovo report si registrano 10 nuovi casi di bambini e ragazzi in età scolare. Si sta ricostruendo se questo comporterà la messa in quarantena di altre classi (mercoledì erano 71).  Ancora sui nuovi positivi: sei hanno tra i 60 e i 69 anni, cinque tra i 70 e i 79 anni, e uno nella fascia over 80. 

I pazienti ricoverati sono 68, di cui 18 in rianimazione. Decessi e nuovi ricoveri si sono pareggiati mercoledì, sono stati 7 in entrambi i casi. I tamponi molecolari effettuati sono stati 973, i test rapidi 1169. 

I vaccini, nella mattinata di giovedì 13 maggio, sono arrivati a quota 229mila e 703, di cui 47mila e 933 seconde dosi. A cittadini over80 sono state somministrate 58mila e 894 dosi, a cittadini tra i 70 e i 79 anni sono state 46mila 726 e tra i 60 e i 69 anni 48mila 753.

Durante la conferenza stampa di giovedì, il presidente Maurizio Fugatti ha comunicato i nuovi dati: «L'Rt da sintomi di questa settimana è 0,92, in calo. L'Rt ospedaliero in calo, così come l'incidenza che è 80».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, zero decessi nel bollettino del 13 maggio: Rt e incidenza in calo

TrentoToday è in caricamento