Cronaca

Coronavirus: un'altra vittima. Boom di test antigenici: oltre 300 nuovi positivi

I dati vengono elaborati quotidianamente dall'Azienda provinciale per i servizi sanitari e divulgati dalla Provincia autonoma di Trento e dal ministero della Salute

Un altro decesso per coronavirus in Trentino, purtroppo il segno zero fatica a tornare nei bollettini quotidianamente diffusi dalla Provincia autonoma di Trento. Quello di mercoledì 10 febbraio registra, purtroppo, la morte di un uomo ultra settantenne venuto a mancare in ospedale. 

Il numero dei nuovi casi è di oltre 300, ma va specificato che sono 31 i positivi al tampone molecolare e 274 quelli all'antigenico. I tamponi molecolari analizzati da Apss e Fem nelle ultime 24 ore sono stati 2.195 ai quali vanno ad aggiungersi oltre 1.690 test rapidi notificati alle autorità sanitarie.

Negli ospedali torna a scendere leggermente il numero dei pazienti covid, attualmente pari a 171, ovvero 2 in meno rispetto al giorno precedente. In terapia intensiva ci sono ancora 29 personen numero purtroppo stabile. Il saldo fra nuovi ricoveri e dimissioni è a favore di queste ultime: 8 i nuovi ingressi, 9 i pazienti dimessi.

Prosegue il programma delle vaccinazioni: ad oggi in Trentino risultano somministrate 27.734 dosi, di cui 11.076 seconde dosi ad altrettanti trentini che possono quindi essere classificati come "immunizzati". Sono 6.488 le dosi fino ad oggi somministrate ad ospiti di residenze per anziani.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus: un'altra vittima. Boom di test antigenici: oltre 300 nuovi positivi

TrentoToday è in caricamento