Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca Pedersano

Cane muore avvelenato a Pedersano, allarme bocconi anche quest'anno

Bocconi avvelenati nei boschi della Destra Adige, come nel gennaio dell'anno scorso. Questa volta però hanno causato la morte di un cane

Sembrerebbe lo stesso identico copione dell'anno scorso, se non fosse che quest'anno, i "soliti" bocconi avvelenati nei boschi di Pedersano, hanno ucciso un cane. La proprietaria ha deciso di rendere pubblico l'accaduto, anche per mettere in guardia tutti i padroni di cani della zona, affiggendo un volantino in paese: “Il 31 dicembre si è concluso il periodo della caccia e “magicamente” il 5 gennaio il nostro caro Marley è morto dopo aver fatto una corsa tra i prati e le campagne in zona acquedotto”.

Come detto la zona è nota per episodi del genere. L'anno scorso, sempre a gennaio, fu il sindaco a lanciare l'allarme e mettere in guardia i cittadini. Del caso si occupò anche la Polizia Locale. Evidentemente qualcuno ha deciso di rripetere anche quest'anno la triste, e pericolosa, consuetudine. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cane muore avvelenato a Pedersano, allarme bocconi anche quest'anno

TrentoToday è in caricamento