rotate-mobile
Lunedì, 20 Maggio 2024
Bleggio Superiore

Esce per una corsa ma non rientra: ricerche in corso

Impegnati nelle ricerche i vigili del fuoco del posto, gli operatori del soccorso alpino, la guardia di finanza e i carabinieri che stanno setacciando la zona

Sono in corso, nella mattinata di sabato 2 aprile, le ricerche di un 56enne uscito di casa da Rango, nel Bleggio Superiore, nella mattinata di venerdì, per praticare dello sport e che non è rientrato a casa.

L'uomo, un 56enne di Rango, è uscito per andare a fare una corsa in montagna. L'uomo aveva lasciato detto a casa che avrebbe fatto un percorso ad anello, sarebbe salito fino a Cima Sèra e che sarebbe passato per Malga Stabio e il Passo Duron.

L'allarme del mancato rientro è stato lanciato nella tarda serata. Impegnati nelle ricerche i vigili del fuoco del posto, gli operatori del soccorso alpino e i carabinieri che stanno setacciando la zona dove, da venerdì, le temperature si sono abbassate e il meteo è peggiorato.

Il maltempo di venerdì non ha permesso l'intervento dell'elicottero, le ricerche sono proseguite fino alle 2 di notte, sono infatti intervenuti vari operatori con la termocamera, il drone, il cane molecolare della scuola provinciale dei cani da catastrofe. Sono stati scandagliati i sentieri e le strade. 

Le ricerche sono riprese nella mattina di sabato, verrà ripercorso l'itinerario che l'uomo aveva intenzione di fare, scendendo anche nei canali. Le stazioni del soccorso alpino interessate sono quelle di San Lorenzo, Giudicarie, Valle del Chiese, Val Rendena Busa di Tione e Pinzolo. Le unità cinofile, la guardia di finanza e i vigili del fuoco. Il maltempo non permette ancora l'intervento dell'elicottero.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esce per una corsa ma non rientra: ricerche in corso

TrentoToday è in caricamento