Cronaca

Trova la sua bici in vendita su internet

Si era ormai rassegnato a ricomprare la bici che gli era stata rubata mesi prima, quando l'ha trovata in vendita in un sito di articoli usati: all'appuntamento però si sono presentati anche i carabinieri

Ha trovato la  propria bicicletta, rubata qualche mese prima, in venndita su un noto sito di articoli usati e se l'è ripresa, passando però prima dai carabinieri che hanno così denuunciato per ricettazione l'inserzionista, un 30enne bolzanino residente a Levico. La bici, una Olympia Master Team di un certo valore, era stata rubata lo scorso 28 luglio sempre a Levico.

Dopo aver denunciato il furto, ed essersi rassegnato a non rivederla mai più, il legittimo  proprietario si è  messo a cercarne una uguale, usata, su internet. Quando si è imbattuto nell'annuncio che proponeva la sua stessa bici a 700 euro ha avvertitoo i carabinieri, e fingendosi un vero compratore ha portato a termine l'affare... senza sborsare un soldo. All'appuntamento fissato per la compravendita si sono infatti presentati anche i militari, che hanno denunciato il venditore e sequstrato la bici, subito restituita al proprietario. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trova la sua bici in vendita su internet

TrentoToday è in caricamento