menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto: Alessio Coser

foto: Alessio Coser

Nuova biblioteca alle Albere nel "vecchio" Palacongressi presentata oggi da Renzo Piano

Costerà dieci milioni di euro in più riadattare il vecchio progetto del Centro Congressi, in fase di costruzione, per ospitare la nuova biblioteca universitaria alle Albere: sette piani di vetro e dieci chilometri di scaffali

Sette piani di vetro, una superficie di 6700 metri quadri: quello che sarebbe dovuto essere un cento congressi diventerà la nuova biblioteca dell'ateneo trentino, con circa dieci chilometri di scaffali dove troveranno posto 480mila volumi. L'edificio è già in costruzione a 300 metri dal Muse, all'interno dell'area ex Michelin. 

Il progetto, quello riadattato così come l'originale, porta la firma di Renzo Piano, già autore di tutti gli edifici del nuovissimo quartiere, dopo l'accantonamento del progetto di Mario Botta inizialmente previsto sull'area di piazzale Sanseverino. A presentare l'opera oggi pomeriggio è stato il senatore in persona illustrando i tratti salienti del progetto.

Il costo legato alla trasformazione dell'edificio, interamente a carico della Provincia, è stimato in 10 milioni di euro ma l'importo complessivo supera i 40 milioni di euro. Comunque vantaggioso, assicurano Provincia e Università, rispetto alla biblioteca di Botta, da 72 milioni di euro. La consegna a fine 2016. 

Come nell'attuale biblioteca al Molino Vittoria, la gran parte dei testi non saranno "a scaffale" ma custoditi in un grande deposito interrato, ad eccezione di quelli dell'area umanistica. Oltre alla biblioteca vera e propria sono previste anche sale studio, un aula didattica multimediale, spazi polifunzionali. Nella struttura potranno trovare posto a sedere complessivamente 500 persone. Nella gallery: foto di Alessio Coser per Università di Trento.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Nuovo Dpcm, cosa cambierà?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento