menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Benzina, il Codacons pubblica la lista dei distributori indipendenti

In Trentino sono soltanto due: l'impianto "Loro", sulla statale 47 della Valsugana all'altezza di Castelnuovo (direzione Bassano) e l'impianto "Galoil" di Mezzano, nel Primiero. "Risparmio di 10 centesimo al litro"

Il Codacons ha pubblicato la lista dei distributori di carburanti indipendenti, cioè quelli che non dipendono da grandi marchi petroliferi. In Trentino sono soltanto due: l'impianto "Loro", sulla statale 47 della Valsugana all'altezza di Castelnuovo (direzione Bassano) e l'impianto "Galoil" di Mezzano, nel Primiero.

"Contro i rincari oramai selvaggi dei carburanti che portano oggi un pieno di benzina a quota +17,2 euro rispetto a marzo 2011, il Codacons pubblica sul proprio sito internet l'elenco aggiornatissimo delle pompe bianche gratuitamente scaricabile dagli automobilisti", comunica l'associazione consumatori.
 
"Grazie ai distributori indipendenti - spiegano dal Codacons - è possibile oggi risparmiare fino a 10 centesimi di euro per ogni litro di carburante. Ciò significa un risparmio su base annua che può arrivare fino a 200 euro ad automobilista". 
 
Sul sito di Codacons si trova l'elenco aggiornato delle pompe bianche suddiviso per regione. In 3 anni circa 230.000 utenti hanno visualizzato e scaricato l'elenco.
 
"Gli automobilisti possono apportare un contributo concreto - afferma il Codacons - segnalandoci l'apertura o la chiusura di pompe bianche e indicandoci i distributori indipendenti più convenienti o quelli che, pur essendo no-logo, applicano prezzi sopra la media".
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre il primo drive through vaccinale a Trento

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Covid, il governo al lavoro per le riaperture: il piano

  • Meteo

    Nevica sul Monte Bondone

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento