La tragedia

Bastian Profanter morto mentre faceva surf in Brasile

Era un celebre avvocato di 38 anni. Il dramma è avvenuto sulla spiaggia di Chapadao de Pipas

Bastian Profanter, noto avvocato di Bressanone, è morto mercoledì 10 ottobre in Brasile; aveva solo 38 anni.

L’avvocato altoatesino, la cui famiglia è particolarmente conosciuta per essere proprietaria di una catena di panifici, si trovava sulla spiaggia di Chapadao de Pipas, nella zona del Rio Grande do Norte in Brasile, dove si stava godendo qualche giorno di relax.

Mentre faceva surf, la tragedia: secondo la prima ricostruzione delle autorità locali, l’uomo è stato travolto da un’onda e sbalzato sott'acqua dove ha battuto la testa con violenza. Portato a riva, sono cominciate subito le manovre per rianimarlo, ma senza esito.

Una tragedia per la famiglia Profanter che segue di alcuni mesi un altro dramma, ovvero la morte della moglie di Bastian, spenta da una grave malattia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bastian Profanter morto mentre faceva surf in Brasile
TrentoToday è in caricamento