menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Base jumper 52enne atterra su un albero: non è grave

Un base jumper russo di 52 anni è rimasto ferito dopo un lancio dal Becco dell'Aquila, sul Monte Brento (Dro). L'uomo ha perso il controllo del suo paracadute ed è finito su un albero

Un base jumper russo di 52 anni è rimasto ferito dopo un lancio dal Becco dell’Aquila, sul Monte Brento (Dro). L’uomo ha perso il controllo del suo paracadute ed invece di atterrare sul prato è finito su un albero rimanendo impigliato nei rami. E’ stato tratto in salvo dagli uomini del soccorso alpini di Riva e poi trasportato all’ospedale di Rovereto. Non è in pericolo di vita.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Non solo Santiago: ecco cinque cammini in Trentino

Attualità

Quando saluteremo il coprifuoco: le ipotesi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento