menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Jumper precipita al Becco dell'Aquila: trasportato in ospedale in elicottero

Sul posto vigili del fuoco volontari di Dro, Trentino Emergenza e 118. Lo sportivo è caduto tra alcune piante

Paura a Dro nella mattinata di martedì 22 ottobre per un jumper precipitato dopo un lancio dal Becco dell'Aquila. Sul posto sono accorsi i Vigili del Fuoco volontari di Dro, i carabinieri e il 118, con un elicottero che ha trasportato il ferito all'ospedale.

Per cause ancora da accertare, che sembrano legate a un errore durante il volo, il jumper ha perso quota finendo per precipitare. A lanciare l'allarme, verso le 9:30, sono stati alcuni suoi amici. 

Per fortuna alcune piante hanno attutito la caduta dello sportivo e al momento dell'arrivo dei soccorritori, nonostante alcuni traumi e ferite, era cosciente: non dovrebbe essere grave. L'elisoccorso di Trentino Emergenza l'ha trasportato al pronto soccorso per effettuare accertamenti. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Trentino rischia la zona rossa? 

Attualità

Covid, sintesi del nuovo Dpcm

Attualità

Giovo è in zona rossa, cosa si può fare?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento