Sbarrieramento architettonico in edifici privati: contributi fino a marzo 2017

Ecco il messaggio della Provincia con i riferimenti da contattare per richiedere il contributo legato al superamento delle barriere architttoniche

Fino al 31 marzo 2017 si possono presentare le domande di contributo per gli interventi di rimozione o superamento delle barriere architettoniche negli edifici privati. Le richieste vanno presentate recandosi, previo appuntamento, presso gli Sportelli periferici di assistenza e informazione della Provincia o agli istituti di Patronato e assistenza sociali presenti sul territorio. Rimangono confermati i requisiti di invalidità e l'indicatore Icef fino a 0,9, in vigore gli scorsi anni. Per eventuali informazioni si può contattare l'Ufficio Qualità dei servizi della Provincia autonoma di Trento, tel. 0461 492709.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Porfido, armi, voto di scambio: le mani della 'ndrangheta sulle cave in Trentino

  • Il Giro d'Italia 2020 arriva in Trentino: ecco le tappe

  • Barche e canoe non reclamate sul lago: il Comune di Levico mette tutto all'asta

  • Il Comune ha deciso: niente Mercatini di Natale

  • Giro d'Italia a Trento: ecco quando e dove, attenzione alle strade chiuse

  • Coronavirus in Trentino: nuovo picco di contagi, 79 classi in quarantena e due pazienti in rianimazione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento