rotate-mobile
Venerdì, 9 Dicembre 2022
Cronaca Ala

Ala, Ledro e Caderzone "bandiere arancioni" del Touring Club

Domenica 13 ottobre il riconoscimento da parte di TCI ale tre località trentine, che vanno ad aggiungersi a Tenno e Molveno, già presenti nell'elenco delle località di entroterra più accoglienti e rispettose dell'ambiente. In Alto Adige la bandiera arancione sventolerà quest'anno a Campo Tures e Vipiteno

Altre tre località trentine saranno contrassegnate dalla "bandiera arancione" del Touring Club Italiano. Si tratta di Ala, Caderzone e Ledro che da domenica 13 ottobre entreranno a far parte dell'elenco nazionale di località dell'entroterra che si sono distinte per il turismo sostenibile. La bandiera arancione è infatti un riconoscimento conferito dal TCI per quanto riguarda la bellezza, la salubrità ma anche la fruibilità di luoghi dell'entroterra italiano. Rientrano nelle caratteristiche necessarie anche i servizi e e le attività organizzate a favore dei visitatori, ma anche il rispetto dell'ambiente da parte dei cittadini. Le tre località trentine insignite della bandiera arancione quest'anno andranno a fare compagnia a quelle di Molveno e Tenno, già presenti nell'elenco. Per l'Alto Adige la bandiera sarà conferita a Campo Tures e Vipiteno, che si aggiungono alla già premiata Ultimo. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ala, Ledro e Caderzone "bandiere arancioni" del Touring Club

TrentoToday è in caricamento