Pergine, vandali incollano i tasti degli sportelli bancomat

Cinque sportelli della Cassa Rurale sabotati con la colla. Denuncia contro ignoti, si indaga a tutto campo

Non si tratta di una rapina ma di un atto vandalico sul quale ora faranno luce i carabinieri. A Pergine nella notte tra lunedì 21 e martedì 22 maggio ignoti hanno sabotato cinque sportelli bancomat spargendo della colla sulle pulsantiere.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In un primo momento si era pensato ad un malfunzionamento gli addetti della Cassa Rurale di Pergine si sono accorti che il sistema era perfettamente funzionante, al contrario delle pulsantiere, completamente bloccate. La Cassa Rurale ha sporto denuncia contro ignoti, al vaglio degli inquirenti le immagini della videosorveglianza. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, rientra in Italia senza fare quarantena e dà una festa: focolaio in Trentino

  • Viveva in Trentino e aveva circa 20 anni il ragazzo trovato morto su un treno

  • Schianto in moto: muore 46enne, gravissima l'amica

  • Allerta meteo in Trentino: in arrivo nubifragi e grandine

  • Trovato il corpo senza vita di un giovane sopra al treno proviente da Trento

  • Il pusher scappa, poliziotto ferma un'auto e si fa "accompagnare" ad acciuffarlo

Torna su
TrentoToday è in caricamento