menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Migliorano le condizioni del bambino di 9 anni investito a Bedollo

Buone notizie dall'ospedale S. Chiara, dove il bambino è stato trasferito dal reparto rianimazione a pediatria

Arrivano buone notizie dall'ospedale S. Chiara dove nel pomeriggio di sabato 5 ottobre un bambino di 9 anni è stato ricoverato in rianimazione dopo essere stato investito a Bedollo, sull'Altopiano di Pinè. Le sue condizioni sono migliorate, spiegano i medici, ed hanno consentito il trasferimento nel reparto di pediatria. La notizia è sata diffusa dal TGR regionale.

Il bambino stava percorrendo in bici una strada del paese quando è stato travlto da un'auto di passaggio. Le sue condizioni sono parse da subito molto gravi ed è stato chiamato sul posto l'elisoccorso, che ha portato il piccolo paziente a Trento con la massima urgenza. Oggi, fortunatamente, le sue condizioni sono migliorate.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento