Cronaca

Bambina di 6 anni cade nel torrente mentre sta giocando, è grave

Gli uomini del soccorso alpino l'hanno trovata in avanzato stato di ipotermia e durante il trasporto al Santa Chiara la piccola è andata in arresto cardiaco. Al momento è in prognosi riservata

Sono disperate le condizioni di una bimba veneziana di 6 anni, portata all'ospedale di Trento nel tardo pomeriggio di ieri. Stava giocando in un campetto scuola di sci quando, sfuggita alla sorveglianza dei genitori, è caduta nelle acque gelide del torrente Loschiesuoi a Santa Fosca, vicino a Selva di Cadore, in provincia di Belluno. Gli uomini del soccorso alpino l'hanno trovata in avanzato stato di ipotermia e durante il trasporto al Santa Chiara la piccola è andata in arresto cardiaco. Al momento è in prognosi riservata. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bambina di 6 anni cade nel torrente mentre sta giocando, è grave

TrentoToday è in caricamento