Bambina di 9 anni colpita in testa da un sasso: recuperata dall'elisoccorso

L'incidente sul Cimon di Fradusta, in Primiero

È stata elitrasportata all'ospedale Santa Chiara di Trento la bambina di 9 anni residente a Trento che è stata colpita alla testa da un sasso mentre si trovava nei pressi di cima Sasso Padella sul Cimon di Fradusta in Primiero. Si trova sotto osservazzione dei medici, fuori pericolo.

A lanciare l'allarme sono stati i genitori. In pochi minuti è arrivato l'elisoccorso, che ha sbarcato in quota l'equipe medica del Soccorso Alpino. La bambina ha ricevuto le prime cure sul posto, poi è stata imbarcata sul velivolo e trasportata d'urgenza all'ospedale S. Chiara.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La lotteria degli scontrini dal primo dicembre (e il cashback in arrivo)

  • Operazione «Maestro»: scacco matto dei carabinieri ai grossisti della droga

  • Tutti i proverbi trentini sulla neve

  • Preore, un'altra tragedia stradale: muore una 16enne, altri 3 giovani in gravi condizioni

  • Via Suffragio, tutti a cercare la fede nuziale perduta: una fiaba a lieto fine

  • Il Dpcm delle regole di Natale 2020 cambia verso: niente eccezioni per nonni, genitori e figli

Torna su
TrentoToday è in caricamento