rotate-mobile
Cronaca Centro storico / Piazza Dante

Palazzina Liberty: dal 1° agosto wc pubblici e presidio della municipale

Gli uffici dell'Apt torneranno nella vecchia sede a breve, tra due settimane saranno aperti i bagni pubblici con un posto fisso di polizia. Ecco il comunicato del Comune

I lavori di sistemazione della palazzina dell'Azienda di promozione turistica Trento-MonteBondone-Valle dei laghi in piazza Dante sono alle fasi conclusive: nelle prossime settimane è previsto il trasloco del front office dell'APT attualmente in via Manci, al piano terra di Torre Mirana, di fronte all'Ufficio relazioni con il pubblico del Comune.

Nella parte retrostante dell'edificio, con accesso da via Torre Vanga e dal parco di Piazza Dante, sono invece stati allestiti i nuovi bagni pubblici in sostituzione di quelli di via Belenzani 54. L'apertura è prevista per il 1° agosto. All'interno dell'edificio è presente anche un ufficio che sarà a breve nella disponibilità della Polizia locale.

Il progetto per i nuovi bagni, curato dall'architetto Anna Bruschetti del Servizio Edilizia Pubblica  e dall'architetto Marco Brunelli, libero professionista, ha previsto la realizzazione di due zone a servizi, separati per maschi e per femmine contenenti ciascuno: un ampio antibagno, un bagno disabili, due servizi singoli, un servizio per famiglie (con un wc adulto e un wc bambino) con fasciatoio.


E' stato dato in appalto il servizio di custodia, aggiudicato alla cooperativa Le Coste già titolare del servizio nella sede attuale: nell'atrio di ingresso è prevista quindi la presenza continuativa di personale a garantire la pulizia e il corretto funzionamento della struttura. La stessa gestione prenderà in carico anche il bagno autopulente posizionato nel parco, che avrà orari di apertura più lunghi.

Oltre ai lavori interni l'intervento ha effettuato una riqualificazione generale dell'involucro edilizio, sia da un punto di vista estetico che energetico: è stato infatti realizzato un cappotto con rivestimento in listelli di larice. Il fronte ovest che prima risultava un retro, è stato ridisegnato realizzando una quinta in legno a contenere spazi e varchi tecnici. Altro fronte chiave dell'intervento è quello nord verso il parco, dal quale attraverso una nuova passerella si raggiunge un nuovo accesso sbarrierato alla zona servizi.

Cenni storici
Il Consiglio comunale di Trento concesse l'autorizzazione per la costruzione del padiglione Liberty sede della Società per il Concorso Forestieri e ad occupare il terreno di proprietà comunale con un provvedimento del 04.09.1907.

Nel 1935 viene sostituito dal padiglione progettato dall'ing. Lorenzi per conto del Comitato “Settembre Trentino”.

Ma già nel 1939 L'”Azienda Autonoma del Turismo” di Trento ottiene una licenza per la costruzione di una nuova sede su progetto dell'arch. Efrem Ferrari. Con dichiarazione del 14.11.1940 n. 8560 il Podestà attestò che la nuova costruzione era stata ultimata il 25.10.1940.

Il Progetto di Efrem Ferrari semplifica la parte ovest creando un accesso secondario a sud, mentre a est enfatizza l'ingresso principale con una sporgente tettoia in muratura che diventa la nota caratteristica di questo edificio.

Nel 1963 su progetto dell'ing. Marco Eccel venne progettata una “nuova sistemazione dell'edificio”. L'intervento modifica la scala principale di accesso aggiungendo i gradini verso sud e modifica l'attacco della grande tettoia di Efrem Ferrari. Segno distintivo del progetto del 1939 era l'attacco curvo tra fronte e sporto: Eccel elimina la parte curva e riveste in legno la parte sotto la tettoia inserendo nella vetrata una bussola di ingresso sporgente. Eccel realizza delle partizioni interne e un soppalco e quindi delle nuove aperture sulle facciate sud e nord.

Nel 2012 furono realizzati dal Comune di Trento lavori di manutenzione straordinaria in funzione delle Universiadi che avrebbero trovato qui la loro sede: in particolare furono sostituiti gli impianti e rifatti i servizi igienici interni che adesso saranno utilizzabili nella rinnovata sede dell'Azienda per il Turismo.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palazzina Liberty: dal 1° agosto wc pubblici e presidio della municipale

TrentoToday è in caricamento