Trentino Alto Adige regione con meno slot, ma a Trento sono il doppio rispetto a Bolzano

Trentino Alto Adige regione più virtuosa per numero di slot machine ma le differenze tra la provincia di Trento e quella di Bolzano sono profonde. Lo rivela un'inchiesta pubblicata oggi dai giornali del Gruppo Espresso con una mappa di tutti i comuni italiani

Il Trentino Alto Adige è, insieme alla Sicilia, la regione italiana con meno slot per numero di residenti, ma ci sono profonde differenze tra la provincia di Bolzano e quella di Trento: se la prima è in assoluto la provincia italiana con meno dispositivi di gioco (tra i 4,92 e gli 8,12 ogni 10.000 abitanti) nella seconda il numero raddoppia (tra le 11,32  e le 14,51 slot machine ogni 10.000 abitanti). La regione è anche tra le  ultime per quantità  assoluta di denaro investito in slot e video lottery, ma al sesto posto per la spesa in gioco d'azzardo pro capite.

A rivelarlo è un'inchiesta approfondita realizzata dai giornali del Gruppo Espresso, in Trentino i dati sono stati pubblicati oggi online con una mappa interattiva dal quotidiano Trentino (clicca qui) che parla di quasi un miliardo "bruciato" ogni anno in regione per il gioco, precisamente 897 milioni di euro. Le prime regioni italiane per presenza di dispositivi di gioco elettronici sono La Sardegna ed il Molise, seguite dal Friuli Venezia Giulia. I dati provengono dall'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli di Stato, e sono stati analizzati dal Gruppo Esppresso  in base alle autorizzazioni rilasciate dai singoli comuni. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Incidente al casello A22 di Avio: quattro feriti gravi

  • Cronaca

    Vento forte: decine di interventi dei Vigili del Fuoco

  • Cronaca

    Valdastico: Fugatti e Zaia a Roma, accordo per lo sbocco a Rovereto sud

  • Green

    Pascoli al posto dei boschi distrutti: la proposta di Dallapiccola bocciata dall'assessore Zanotelli

I più letti della settimana

  • Giornata Mondiale della Sindrome di Down: ecco cosa significano i "calzini spaiati"

  • Tragedia a Vezzano: muore investito dal suo camion

  • Vento forte in arrivo: il messaggio della Protezione Civile

  • A Trento quasi una famiglia su due è composta da una sola persona

  • Sbranò un bimbo, ora è stata rieducata e adottata: una seconda vita per Asia

  • Medico opera la moglie senza autorizzazione: condannato per falso

Torna su
TrentoToday è in caricamento