Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca Centro storico / Via Roma

Megalizzi, la Procura di Roma chiede una nuova autopsia

La salma del reporter trentino arriverà a Roma nel pomeriggio di martedì 18 dicembre, la Procura ha disposto nuovi esami nell'indagine per strage

Un nuovo esaqme sulla salma di Antonio Megalizzi, il giovane giornalista ucciso nell'attentato di Strasburgo. E' quanto ha disposto la Procura di Roma che indaga sulla vicenda: il corpo delreporter trentino, colpito alla nuca e deceduto dopo tre giorni di coma, è già stato esaminato dalle autorità francesi prima del rimpatrio.

La salma è attesa nel pomeriggio di martedì 18 dicembre nella capitale. Il pm Tiziana Cugini ja dispoosto un ulteriore autopsia che sarà svolta al Policlinico Gemelli. La Procura di Roma è coompetente per l'indagine del cittadino italiano ucciso all'estero, ed ipotizza i reati di strage ed attentato con finalità di terrorismo. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Megalizzi, la Procura di Roma chiede una nuova autopsia

TrentoToday è in caricamento