rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca

Autobus con servizio gratuito porta bici da Trento a Bassano del Grappa

Dal 19 maggio al 30 giugno e dal 1 al 29 settembre 2018, lungo la tratta Trento – Bassano del Grappa, verranno istituite quattro corse autobus per il trasporto di biciclette, fino ad un massimo di 25, con varie fermate lungo la Valsugana

Ogni sabato dal 19 maggio al 30 giugno e dal 1 al 29 settembre 2018, lungo la tratta Trento – Bassano del Grappa, verranno istituite quattro corse autobus per il trasporto di biciclette, fino ad un massimo di 25, grazie ad un servizio svolto da un autonoleggiatore privato che effettuerà varie fermate lungo la Valsugana. Il servizio di trasporto è gratuito e riservato si soli utenti con bicicletta. Il servizio integrativo di autobus con carrello portabiciclette sarà avviato a favore dei tanti appassionati che percorrono la ciclabile della Valsugana anche fuori dall’alta stagione. Il servizio nasce dalla collaborazione tra assessorato alle Infrastrutture della Provincia Autonoma di Trento, Trentino Trasporti e Apt Valsugana Lagorai, su sollecitazione dei campeggi dei laghi di Levico e Caldonazzo.

Sono infatti numerosi gli ospiti tedeschi attesi in Valsugana già a partire dalla festività della Pentecoste fino a fine giugno, e dopo l’estate anche per tutto il mese di settembre, facendo aumentare in maniera rilevante anche al di fuori dell’alta stagione i passaggi sulla bella ciclabile che dai laghi di Caldonazzo e Levico arriva fino a Bassano del Grappa. Per soddisfare le esigenze della clientela straniera, che per i campeggi sui due laghi della Valsugana rappresenta oltre l’80% degli arrivi, i gestori dei campeggi hanno promosso l’avvio di un confronto tra pubblico e privato chiedendo appunto un servizio integrativo di autobus con carrello portabiciclette, in attesa del servizio potenziato 'treno + bici' programmato a luglio e agosto.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Autobus con servizio gratuito porta bici da Trento a Bassano del Grappa

TrentoToday è in caricamento