Rissa sul bus: spara spray al peperoncino a tutti i passeggeri

Momenti di panico ieri sulla linea 3 in Corso Tre Novembre, ecco com'è andata

Lite sull'autobus: il diverbio sembra essere scoppiato tra due passeggeri ma ha finito per coinvolgere tutti i viaggiatori della Linea 3. E' successo ieri sera, 6 luglio, sulla stessa linea dove qualche giorno fa una ragazza, alla richiesta di esibire il biglietto, rubò le chiavi dell'autobus bloccandolo in mezzo alla strada.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nella rissa di ieri sera uno dei due "contendenti" ha estratto lo spray al peperoncino per  usarlo contro il suo rivale, ma evidentemente la sostanza ha avuto effetti su tutti i passeggeri, precipitatisi  immediatamente fuori dal mezzo per poter respirare. L'autista  ha chiamato le forze dell'ordine, oltre al 118, e sono in corso le indagini da parte dei carabinieri per cercare il responsabile, nel frattempo fuggito senza lasciare traccia. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Trento usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni comunali: i risultati in tutti i Comuni

  • Elezioni comunali 2020: lo spoglio in diretta

  • Rovereto, Valduga va al ballottaggio con Zambelli

  • Elezioni comunali Trento 2020, Exit Poll: Ianeselli oltre il 51%

  • Riva del Garda, al ballottaggio Mosaner e Santi, una manciata di voti separano i due candidati

  • Elezioni nelle Circoscrizioni: ecco i risultati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento