Cronaca Centro storico / Via Ezio Maccani

Bottiglie incendiarie sotto le auto della Polizia Locale

Molotov, non esplose, sotto le auto parchegigate presso il Comando di via maccani. Indaga la Digos

Un attacco incendiario fortunatamente non riuscito, oppure un inquietante messaggio di "avvertimento". Gli uomini della Digos cercheranno di fare chiarezza sul ritrovamento di una decina di bottiglie incendiarie ritrovate sotto le auto della Polizia Locale questa mattina in via Maccani. Le auto erano parcheggiate in un piazzale destinato ai mezzi dismessi. Le molotov erano piene di liquido infiammabile. Al momento non c'è nessuna rivendicazione del gesto, che ricorda molto, per l'episodio avvenuto un anno fa, l'8 novembre 2016, quando furono incendiate nove Panda delle Poste Italiane a Trento in via Trener. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bottiglie incendiarie sotto le auto della Polizia Locale

TrentoToday è in caricamento